L’incendio è divampato questa sera intorno alle 19 per motivi ancora da accertare. Secondo la prima ricostruzione, si sarebbe trattato di rogo accidentale.
Lunedì, 16. Febbraio 2015 – 20:52
Scritto da: Ve. Cro.
Categoria: cronaca

Sono stati momenti di vera paura quelli vissuti, questa sera, al quinto piano di una palazzina di via Emilia. Forse per una distrazione o forse per un cortocircuito, intorno alle 19, fuoco e fiamme hanno iniziato ad espandersi nella veranda esterna di un appartamento.


A dare l’allarme è stata l’unica persona che, in quel momento, si trovava dentro casa e che, colta dal panico, ha immediatamente chiamato la Sala Operativa dei Vigili del Fuoco di Messina per chiedere aiuto.
I pompieri sono giunti a sirene spiegate, accompagnati anche da un’ambulanza del 118, ed hanno subito attivato la macchina dei soccorsi per salvare l’inquilino e domare definitivamente le fiamme. (Ve. Cro.)